Riproduzione Opera Scultorea attribuita a Nicola Pisano

Riproduzione Opera Scultorea attribuita a Nicola Pisano


Il progetto è stato realizzato in collaborazione con l’Opera della Metropolitana di Siena e consiste nella digitalizzazione e riproduzione in stampa 3D di una testa di marmo dal volto femminile, originariamente collocata sulla facciata meridionale del Duomo di Siena.
La testa è coronata da una fascia decorata da piccole losanghe che fa intravedere una corona di alloro, da sotto fuoriescono i capelli raccolti da un nastro.
Secondo la storica dell’arte Valentina Manganaro questa testa potrebbe essere attribuibile a Nicola Pisano (1223 – 1281), scultore e architetto italiano tra i principali maestri della scultura gotica a livello europeo.

La copia dell’opera stampata in 3D con materiali studiati per essere resistente agli agenti atmosferici verrà collocata sulla facciata del Duomo di Siena a Gennaio 2020 mentre l’originale verrà custodito presso il Museo dell’Opera.

Di seguito le immagini della copia e dell’originale dell’opera entrambe restaurate.